Top

Il progetto

Eos, dea greca dell’alba, annunciava il sole sorgendo dal mare e precedendolo su un cocchio dorato trainato da due cavalli; nel suo lavoro di presentatrice la dea assumeva due diversi nomi: Emera al primo apparire del Sole ed Espera al calare.

Oggi Eos non annuncia ma accoglie i viaggiatori provenienti da ogni dove che approdano in Salento. Eos Hotel, una nuova alba del concept alberghiero.

L’idea: il contenitore albergo offre servizi integrati e ed è attento alle sofisticate esigenze del cliente viaggiatore. Le linee perseguite: il legame della struttura al territorio di appartenenza, il coinvolgimento degli operatori turistici ed aziende locali, la diffusione della cultura d’impresa turistica e l’utilizzo di materiali bio-ecocompatibili.

Un passo verso l’innovazione è Viaggio nel Salento, il concorso di progettazione di camere d’albergo, rivolto a giovani progettisti locali e della Facoltà di Design del Politecnico di Milano, che ricalca la tendenza progettuale alberghiera che all’omologazione degli spazi, sostituisce un concept moderno ed esclusivo, denso della tradizionale ospitalità del Salento e delle caratteristiche tipiche del territorio. Le direttrici del progetto: il superamento di albergo come semplice struttura ricettiva a vantaggio della concezione dell’albergo come luogo in cui raccontare un luogo, nonché l’attenzione alla qualità della vita e dell’ambiente. La design competition, preziosa fonte di concept di camere d’albergo cariche di elementi rintracciabili fuori dalle sue mura, ha portato come risultato tangibile la realizzazione di un hotel 3 stelle, classificato in accordo  agli standard nazionali, con la finalità di migliorare la qualità del servizio fornito alla clientela. Uno spazio in cui tradizione e innovazione vivono insieme.
Grande attenzione è riservata alla qualità della vita e dell’ambiente: materiali durevoli, adatti alle caratteristiche climatiche del territorio.

La giuria di Viaggio nel Salento, composta da Andrea Montinari, dall’architetto milanese Luca Scacchetti, dal prof. Giuliano Simonelli, dal prof. Francesco Scullica, dalla prof.ssa Luisa Collina, dal prof. Francesco Zurlo del Poli.Design, ha giudicato i progetti presentati considerandone l’originalità, l’innovazione, la fattibilità tecnica, l’economicità, la vicinanza al territorio salentino.

La facciata dell’albergo è rivestita in pietra leccese, materiale impiegato da sempre per gli elementi decorativi di chiese e palazzi che rendono nota la città come capitale del barocco, ma qui utilizzato per donargli un aspetto più moderno.

VESTAS HOTELS & RESORTS

IL TUO VIAGGIO, LE NOSTRE PROMOZIONI

Hotel Eos

Offerta BLACK FRIDAY-CYBER MONDAY

Solo prenotando qui dal 24 al 27 novembre 2017 avrai un 40% di sc...
Prenota
Hotel Eos

SPECIALE CAPODANNO

Prenota la tua vacanza di fine anno a Lecce!
Prenota
Hotel Eos

PONTE 8 DICEMBRE

Prenota la tua vacanza a Lecce per il Ponte dell'Immacolata!
Prenota
Hotel Eos

CANCELLAZIONE GRATUITA - PAGA DOPO

Colazione inclusa, wifi, free upgrade inclusi
Prenota
Hotel Eos

PACCHETTO con PARCHEGGIO nel garage inte...

Il pacchetto con Parcheggio include parcheggio coperto nel nostro...
Prenota